Pannelli in legno  There are 5 products.

Il ciclo produttivo del settore dei mobili e del legname è stato profondamente modificato; la richiesta di pannelli in legno è in costante aumento grazie al loro ottimo rapporto tra qualità e prezzo.

Questi pannelli garantiscono performance elevate ad un prezzo più basso rispetto al legno massello; con il compensato, il truciolato, l’mdf è possi...

Il ciclo produttivo del settore dei mobili e del legname è stato profondamente modificato; la richiesta di pannelli in legno è in costante aumento grazie al loro ottimo rapporto tra qualità e prezzo.

Questi pannelli garantiscono performance elevate ad un prezzo più basso rispetto al legno massello; con il compensato, il truciolato, l’mdf è possibile realizzare strutture e mobili belli, solidi e resistenti senza spendere cifre esagerate.

Ma che cosa sono? Come dice il nome stesso, i pannelli di legno sono pannelli che si ottengono con elementi derivanti dalle principali lavorazioni e trasformazioni del legno, come per esempio lo sfogliato, il segato ed il tranciato. Oltre a quanto già detto, i vantaggi di questi pannelli si rintracciano nella semplicità e rapidità di lavorazione, nella maggiore stabilità e nella grande flessibilità dal punto di vista delle misure.

Di Più
Compensati multistrato

Il compensato è un prodotto composto da vari strati di legno, chiamati piallacci, che si contraddistinguono per essere tutti molto sottili ed incollati tra di loro in modo ortogonale così da garantire che le fibre di ogni strato si trovino in posizione perpendicolare rispetto a quelle del livello precedente e si compensino a vicenda. Ciò serve dunque per conferire maggiore stabilità e resistenza al compensato, nonostante esso sia già di base molto resistente.

Il numero degli strati varia in funzione dello spessore del pannello stesso, mentre il tipo di incollaggio influisce sull’utilizzo.

Il compensato fenolico è quello che si ottiene usando la colla fenolica, la quale conferisce una grande resistenza e rende il pannello ideale per un uso esterno, come per costruzioni, rivestimenti, arredi e lavori nautici.

A prescindere comunque dal numero di stretti e dalla colla, eseguiamo tagli e lavorazioni su misura per chiunque ne faccia richiesta.

Truciolare mdf

I pannelli in truciolare mdf sono ideali per i ripiani di scaffali e strutture chiuse o aperte da tenere in ambienti chiusi, infatti non sono adatti per gli ambienti esterni ed umidi. Essi sono composti da un impasto di trucioli di legno e resine collanti che vengono pressate a caldo. I trucioli si ricavano con la macinazione degli scarti di legno derivati da altre lavorazioni o dal riciclo di scarti legnosi e derivati, come dei mobili vecchi per esempio. Con i trucioli più grossi si realizzano i pannelli truciolati, mentre i residui più piccoli vengono impiegati per la produzione dei pannelli mdf. I vantaggi di questi pannelli si rintracciano nel prezzo economico, nell’elevate performance e nell’ampio ventaglio di utilizzo. Tutti i nostri pannelli sono prodotti in Italia oppure in Europa e rispettano quindi le più severe normative in merito all’emissione di sostanze nocive.

Listellare

I pannelli listellari sono prodotti in legno di grande qualità che si compongono di uno strato di supporto interno fatto da listelli di legno, abete o pioppo, incollati tra di loro e rivestiti superficialmente con del compensato placcato in essenza nobile o mdf. Il rivestimento in mdf viene usato soprattutto quando si vogliono realizzare dei componenti laccati o smaltati e contenere il peso.

Lo spessore di questi pannelli è variabile, parte dai 15 mm ed arriva fino ai 50 e 60 mm a seconda delle esigenze.

I pannelli listellari vengono utilizzati principalmente per la realizzazione di mobili al posto del legno massello in quanto garantiscono una migliore stabilità, ma anche perché consentono di raggiungere dimensioni maggiori senza per questo risultare più pesanti o presentare problemi di fessurazioni o rigonfiamenti.

Pannelli massicci

I pannelli massicci si dividono in pannelli mono strato e pannelli multistrato, formati quest’ultimi generalmente da 3 strati. Si usa il numero dispari per dare maggiore stabilità ai pannelli: infatti, mentre gli strati esterni vengono posizionati orientando la vena per il senso della lunghezza, quello intermedio viene girato a 90 gradi e posizionato perpendicolarmente rispetto agli altri 2. Anche se poi queste superfici vengono incollate, questa disposizione li rende meno soggetti a movimento.

Entrambi sono largamente impiegati nell’architettura di interni e nella produzione di mobili e complementi d’arredo. Sono prodotti molto validi, versatili, resistenti e di notevole pregio, molto spesso vengono infatti preferiti al legno massello tradizionale perché possono raggiungere delle grandi dimensioni pur mantenendo al tempo stesso un’ottima stabilità.

Truciolare nobilitato

Anche noti come pannelli melamminici, i truciolati nobilitati sono dei pannelli di legno truciolare rivestiti su un lato o su entrambi i lati con carta melamminica, vale a dire con un materiale sintetico realizzato da sottilissimi fogli di carta impregnati di resina melamminica. Questo tipo di pannelli è molto utilizzato nel settore dell’arredamento in quanto è resistente sia ai pesi che ai graffi sulla superficie.

I nostri truciolati nobilitati, che puoi acquistare direttamente online in questa sezione, sono accuratamente scelti e sono di ottima qualità. La nostra bordatura effettuata con una bordatrice industriale a controllo numerico, contribuisce a rendere questi pannelli più preziosi. La bordatrice incolla il bordo con colla a caldo, rettifica il pannello ed elimina tutte le imperfezioni del taglio, cosa che garantisce un accoppiamento tra il bordo ed il pannello preciso e pulito.

Osb

OSB sta per Oriented Strand Board, si tratta di pannelli compatti molto versatili che si realizzano con strati incollati e successivamente pressati di lamelle di legno. Sono versatili in quanto si prestano a scopi diversi come l’arredo, il fai da te, l’edilizia e l’imballo.

In particolare, le varianti dei pannelli osb sono 3 ed ognuna di questa rappresenta la soluzione ideale per un certo tipo di lavoro: i pannelli osb2 per esempio sono maggiormente indicati per gli imballi, come bancali, cassoni e pedane, i pannelli osb3 sono quelli più usati e vengono spesso usati per gli arredamenti di interni, ma anche esterni, infatti sono molto validi anche per l’esterno. I pannelli osb4 invece sono adatti a sopportare carichi e pesi molto pesanti. Si evince quindi che quest’ultimo gruppo si colloca su una fascia di prezzo più elevata.

0,00 €

Compensato - Multistrato in legno di pioppo

0,00 €

Medium density(MDF) leggero

0,00 €

Monostrato lamellare abete

40,00 €

Multistrato fenolico in legno di abete cm 250x125 sezionabile su misura

0,00 €

Pannelli in truciolato rivestiti con carte melaminiche colore bianco.

Showing 1 - 5 of 5 items