Pino di Svezia: Legno Lavorato su Misura

Il Pino di Svezia, forse più conosciuto come Pino Silvestre o Pino di Scozia, è un albero sempreverde che appartiene alla famiglia delle Pinaceae. La classificazione sempreverde sta a significare che l’albero può conservare le foglie anche per 10 anni.

È una specie arborea di primaria importanza, sia nel settore forestale, sia in quello selvicolturale.

 

PINO DI SVEZIA: LEGNO LAVORATO SU MISURA

Il Legno di Pino di Svezia: caratteristiche e informazioni generali

Il Legno di Pino di Svezia: caratteristiche fisiche

Il Legno di Pino di Svezia: proprietà

Il Legno di Pino di Svezia: parametri tecnici

Il Legno di Pino di Svezia: utilizzi e impieghi

Le proposte di A Proposito Di Legno su misura per te

LEGNO MASSELLO DI PINO

o        Listelli in Legno di Pino di Svezia piallato

o        Tavole in legno di Pino di Svezia

PANNELLI IN LEGNO MULTISTRATO FENOLICO DI PINO

PROFILI IN LEGNO DI PINO

o        Paraspigolo/Contrangolo in legno massello di Pino di Svezia

o        Asta piatta in legno di Pino di Svezia

o        Fermavetro in legno di Pino di Svezia

o        Battiscopa in legno di Pino

 

Il Legno di Pino di Svezia: caratteristiche e informazioni generali

Il legno di Pino di Svezia è una specie tipicamente eurasiatica, diffusa nell’Europa centrale e settentrionale, che predilige i terreni morbidi e areacei. In Italia cresce prevalentemente a quote comprese tra i 400 e 1400 metri, anche se può spingersi fino a 1800-1900 metri. Tende a formare boschi, sia puri che misti:

  •          ad alta quota, insieme con l’Abete Rosso o l’Abete Bianco
  •          in pianura, insieme con la betulla, il pioppo tremolo o la farnia

 

Il Legno di Pino di Svezia: caratteristiche fisiche

Il Pino di Svezia è un albero con portamento verticale: presenta infatti un tronco dritto che può raggiungere anche i 40 metri di altezza. Tale tronco è composto da una scorza liscia fulvo-cannella che:

  •          nella parte superiore, si desquama in fogli sottili cartacei
  •          nella parte inferiore, soprattutto verso la base, diventa spessa, rugosa, grigio-brunastra e solcata

Si tratta poi di una specie a forma espansa caratteristica con chioma leggera, dapprima conica poi piramidale-espansa o quasi ombrelliforme. Le sue foglie sono aghi a coppie, lunghi fino a 5 cm e larghi fino a 2 mm, rigidi e pungenti, di colore verde-grigio e avvolti da una guaina precocemente caduca.

Altro elemento caratteristico della specie sono le radici: a fittone, con radici laterali che si approfondiscono e si allontanano orizzontalmente che gli permettono di penetrare in profondità anche in strati acquiferi.

Il legno di Pino di Svezia, infine, si presenta di colore bianco-rossiccio.

 

Il Legno di Pino di Svezia: proprietà

Di seguito una panoramica delle principali caratteristiche del legno di Pino di Svezia:

  •          Legno tenero, della famiglia delle resinose, con una venatura non uniforme
  •          Buona lavorabilità generale su: segagione, piallatura, fresatura, essicazione, incollaggio, sfogliatura e tranciatura (anche se quest’ultime sono poco frequenti)
  •          Tinteggiatura e verniciatura non eccellenti, e soprattutto non sempre portano a buoni risultati
  •          Lunga duratura nel tempo
  •          Legno molto resinoso e resistente alle intemperie
  •          Facilmente impregnabile
  •          Molto performante in termini di isolamento termico
  •          Presenza di nodi
  •          Comportamento all’urto modesto

 

Il Legno di Pino di Svezia: parametri tecnici

  •          Peso specifico: allo stato fresco mediamente 880 kg/m3; dopo normale stagionatura 550 kg/m3
  •          Resistenza a compressione assiale mediamente 45N/mm2
  •          Resistenza a flessione 95 N/mm2
  •          Modulo di elasticità: 13.700N/mm2

 

Il Legno di Pino di Svezia: utilizzi e impieghi

Il legno di Pino di Svezia è molto diffuso per la realizzazione di:

  •          infissi e serramenti, grazie alle caratteristiche tecniche e alla stabilità
  •          strutture costruttive di vario tipo
  •          costruzioni navali
  •          intelaiature di mobili, sia d’esterni che interni
  •          zone di posa tipiche quali quelle montane e collinari (grazie all’isolamento termico)
  •          imballaggi
  •          lana di legno
  •          strumenti musicali
  •          produzione di carta e cellulosa

Inoltre, è un legno largamente utilizzato per la realizzazione di serramenti, realizzabili in:

  •          legno di Pino di Svezia massello
  •          legno di Pino di Svezia lista intera (i nodi in questo caso sono solitamente rari e di piccole dimensioni)

 

Le proposte di A Proposito Di Legno su misura per te

Da noi di A Proposito Di Legno potrai trovare una serie di soluzioni in legno di Pino di Svezia. Prodotti preconfezionati oppure su misura delle tue richieste. La nostra offerta si articola in:

 

LEGNO MASSELLO DI PINO

Ecco le proposte in legno massello di pino che abbiamo pensato per te:

 

o   Listelli in Legno di Pino di Svezia piallato

Listelli in legno di Pino di Svezia piallati, prodotti su misura all’interno del laboratorio al momento dell’ordine e pronti per essere lavorati.

 

o   Tavole in legno di Pino di Svezia

Tavole di legno massello grezzo di Pino di Svezia composte da materiale refilato, essiccato, pronto ad essere lavorato. Subito disponibili in due formati:

  •          Tavole in legno di pino di Svezia 27 mm;
  •          Tavole in legno di pino di Svezia 52 mm.

Il prodotto può essere realizzato anche su misura, in base alle singole esigenze di ogni cliente.

 

PANNELLI IN LEGNO MULTISTRATO FENOLICO DI PINO

Composto da sfogliati di legno di Pino di Svezia sovrapposti l'uno ortogonalmente all'altro e in numero dispari, incollati tra di loro con l'utilizzo di colle fenoliche – resistenti all’umidità - mediante pressatura a caldo.

Questo multistrato fenolico in legno di Pino di Svezia è disponibile in 2 diversi spessori: 15 mm e 21 mm.

 

PROFILI IN LEGNO DI PINO

Una serie di soluzioni utili ed esteticamente belle per i tuoi profili in legno:

 

o   Paraspigolo/Contrangolo in legno massello di Pino di Svezia

Entrambi i prodotti sono realizzati a partire da tavole di legno massello di pino con le seguenti caratteristiche:

  •          non verniciati
  •          economici e resistenti
  •          di lunghezza pari a 3000 mm

 

o   Asta piatta in legno di Pino di Svezia

Realizzate a partire da tavole di legno massello di pino senza nodi, economiche e resistenti, con una lunghezza barra pari a 3000 mm.

 

o   Fermavetro in legno di Pino di Svezia

Disponibile in 2 diverse varianti:

Il fermavetro liscio in legno massiccio è ideale per realizzare serramenti esterni, può essere verniciato o impregnato di qualsiasi colore. Disponibile nelle varianti:

  •          Fermavetro liscio in pino netto 30 x 9 x 3000 mm
  •          Fermavetro liscio in pino netto 30 x 9 x 3000 mm con battuta 

Il fermavetro barocco invece, è realizzato in legno massiccio ed è ideale per porte interne. Anche questo è disponibile in 2 varianti:

  •          battuta 15mm
  •          battuta 19mm

 

o   Battiscopa in legno di Pino

Disponibile in 2 diverse varianti:

  •          battiscopa impiallacciato ricoperto da un tranciato di legno nobile
  •          battiscopa impiallacciato ricoperto da un tranciato di noce tanganika

Il primo è un battiscopa impiallacciato in legno di Pino dalla linea classica realizzato in vero legno su supporto di multistrato fenolico di pino/abete rivestito con tranciato di legno nobile incollato con adesivi a caldo. Disponibile nelle varianti:

Il secondo è, invece, un battiscopa in legno di Pino dalla linea classica composto da un supporto in multistrato fenolico di pino/abete ricoperto da un tranciato di noce tanganika. Disponibile nelle varianti: